Conoscete la tecnica di Smile Design?
3 suggerimenti per la modifica di un’anteprima di sorriso perfetta

Smile Design è un metodo all’avanguardia che consente al dentista di valutare le principali esigenze del trattamento con il paziente. Grazie all’aiuto di particolari software già presenti sul mercato, è possibile verificare con il cliente le necessità estetiche e funzionali del sorriso.

In questo modo, si ha la possibilità di progettare l’armonizzazione del sorriso del paziente sulla base della sua morfologia, creando un efficace canale di comunicazione tra il paziente, il dentista e gli specialisti coinvolti. Il viso e il sorriso devono essere sempre in armonia.

La pre-visualizzazione del sorriso è un processo che aiuta il paziente a comprendere il trattamento prima che venga testato, così che venga approvato prima dell’inizio del trattamento stesso.

La sicurezza del paziente e la fiducia nel professionista sono aspetti importanti.

Smile Lynx è il software perfetto perché sviluppa un’anteprima del sorriso e consente ai dentisti di progettare il sorriso ideale per il cliente.

Smile Lynx

3 suggerimenti per la modifica di un’anteprima di sorriso perfetta con Smile Software Lynx e per il miglioramento della comunicazione con il paziente:

1. Prendi 2 foto del tuo paziente: una con il sorriso naturale e l’altra con i divaricatori

2. Importa le immagini nel Software Smile Lynx e segui la procedura per disegnare il sorriso dei suoi sogni in soli 8 minuti

Le valutazioni estetiche sono fatte sul tipo di viso, labbra, sorriso e sono applicate ai canoni di bellezza che rispondono alle proporzioni matematiche sulla foto.

Attraverso questo metodo, il dentista può stabilire in anticipo e con grande precisione, la simmetria e la posizione sulla base dell’estetica del paziente.

Comunicazione: il paziente comprende facilmente il piano di trattamento attraverso le immagini e ha piena fiducia nel professionista.

3. Stupisci il tuo paziente mostrando le immagini “prima” e “dopo”!

Dopo aver ottenuto l’approvazione del paziente, l’odontotecnico può contare su informazioni accurate per finalizzare il lavoro.